Che cos’è l'Economia Circolare? Quali sono i suoi valori e i suoi vantaggi? Quali gli strumenti tecnici e gestionali per intraprendere una carriera o avviare un’impresa in questo settore? Come adeguarsi agli obblighi normativi imposti dalle recenti direttive europee? E quali sono le opportunità in materia di transizione circolare offerte dai fondi del PNRR?
A tutte queste domande vuole rispondere il nuovo
corso di perfezionamentoEconomia Circolare. Da rifiuti a risorse: un’economia in transizione”, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano e ReteAmbiente.
La scadenza per presentare le domande di ammissione è il
4 aprile 2022. Le lezioni si terranno online dal 6 maggio al 22 luglio 2022.

Una cassetta degli attrezzi per esperti di economia circolare

Gli obblighi normativi imposti alle imprese dal recepimento delle recenti direttive europee, da un lato, e le opportunità economiche prospettate dal PNRR, dall'altro, evidenziano la necessità di concreti strumenti di comprensione, aggiornati e calati nella realtà italiana.
La preparazione richiesta ad un “esperto di economia circolare” chiama in causa conoscenze in campi diversi, dalle competenze normative alla progettazione di nuovi modelli di gestione e nuove formule di business, per costruire una visione ampia che superi i limiti del singolo comparto e sia capace di integrare filiere diverse. Si va dall’ecodesign ai modi di organizzazione della produzione e della distribuzione; dai cicli di vita delle merci agli stili di consumo; dall’efficienza energetica al contenimento delle emissioni; dalla raccolta dei prodotti a fine vita fino al recupero e al riciclo.
Il
corso di alta formazione è dunque progettato per fornire ai partecipanti una vera e propria "cassetta degli attrezzi" culturale e operativa, creando un percorso unico di aggiornamento e perfezionamento rivolto a manager, consulenti e futuri professionisti interessati a diventare protagonisti attivi della sempre più necessaria Transizione Ecologica.
Il corso, della durata di 11 settimana per un totale di
80 ore, è composto da conferenze live e lezioni video registrate arricchite dalla presentazione di case studies aziendali.
Per maggiori informazioni consultare la pagina dedicata.

Immagine: Jo Szczepanska (Unsplash)